X
COVEME - The Value Of Innovation
Menu

Sostenibilità

L'impegno di Coveme per un presente ed un futuro sostenibili si riflette nelle numerose attività sociali ed ambientali portate avanti dall’azienda . All’interno dell’ attività produttiva viene dedicata particolare attenzione a temi centrali quali: la green production , il carbon footprint e l’EOL (studio del ciclo di vita e riciclo del prodotto ). Programmi educativi, sponsorizzazioni sportive e donazioni ad enti benefici sia a livello nazionale che internazionale completano il quadro di un impegno costante di Coveme.

GREEN PRODUCTION

GREEN PRODUCTION

  • Trattamento delle emissioni: Gli impianti di produzione sono tutti dotati di efficaci sistemi di captazione e trattamento delle emissioni provenienti dalle varie fasi di lavorazione.
  • Stoccaggio speciale delle materie prime chimiche: le materie prime chimiche sono conservate in magazzini dotati di efficaci sistemi di captazione in caso di sversamenti accidentali / rotture di serbatoi, in modo da evitare inquinamenti del suolo.
  • Smaltimento dei rifiuti: I rifiuti generati dai processi produttivi sono identificati, differenziati e smaltiti con l’obiettivo di recuperarne sempre la maggior quantità possibile.
  • Procedure di Pest control: Sono previsti continui interventi di mantenimento delle aree interne ed esterne anche attraverso specifiche procedure operative (Pest Control).
  • Ottimizzazione risorse energetiche: Il consumo delle risorse energetiche e idriche è continuamente monitorato ed ottimizzato.
  • Limitazione sostanze nocive: limitiamo l'uso di sostanze inquinanti per l'ambiente in accordo con le normative RoHS e REACH.

Coveme is 14001: 2004 certified for environmental management

CARBON FOOTPRINT

CARBON FOOTPRINT

  • Certificati bianchi: Durante il 2013/2014 Coveme ha ottenuto 568 TEE (Energy Efficiency Securities or white certificates), raggiungendo un traguardo per il risparmio energetico.
  • Gestione degli scarti produttivi: Tutto il PET scartato da Coveme nella lavorazione del backsheet è riciclato da aziende specializzate in grado di ri-utilizzare questo materiale per la fabbricazione di altri beni di consumo, come le fibre tessili e fibre “non tessuto”. Tutti i sottoprodotti generati dal processo produttivo Coveme vengono bruciati per generare calore che viene utilizzato da altri impianti all’interno dello stabilimento di Coveme a Zhangjiagang (Cina).
  • Risparmio energetico: In Coveme abbiamo adottato negli ultimi anni misure volte a migliorare i carbon footprint dell’azienda: Nel 2010 nella sede operativa di Bologna sono stati installati sul tetto 100kw di moduli fotovoltaici con  l’obiettivo di sostenere , per gli anni futuri,  l’ 85% del fabbisogno energetico dell’intero edificio.
    A giugno 2012 sono stati installati sul coperto di Gorizia 158 kw di moduli fotovoltaici con l’obiettivo di  sostenere il 18% del fabbisogno energetico dell’intero edificio dal 2013 in avanti.
impianto fotovoltaico

BOLOGNA

99 KW

Rendimento energetico
impianto fotovoltaico

Gorizia

154 KW

Rendimento energetico
EOL - END OF LIFE

EOL - END OF LIFE

Il PET impiegato nel backsheet di Coveme è un materiale reciclabile al 100% e non è pericoloso nei processi di smaltimento. Questo significa vantaggi economici ed ecologici per i nostri clienti poiché lo smaltimento del modulo e il riciclaggio dei materiali è possibile attraverso processi molto efficienti ed ecossostenibili. Coveme collabora attivamente con i propri clienti, istituti scientifici, associazioni di categoria ed enti governativi per promuovere i temi della “green production” e del “Life Cycle Assessment ".

Guarda il video

guarda anche

Social engagement

SOLIDARIETA'

SOLIDARIETA'

Coveme contribuisce con donazioni periodiche per aiutare diversi enti benefiche e associazioni di volontariato, sia sul territorio Italiano che in Africa.

In Africa il nostro aiuto va a:
  • "Make a difference" ONLUS italiana attiva in Kenya dal 2008 a supporto di bambini orfani bisognosi. In particolare Coveme partecipa alla costruzione di aule per l'insegnamento dei piccoli , riconoscendo nell'istruzione un'arma vincente per l'integrazione dell'essere umano nella società.
  • "James non morirà" FONDAZIONE italiana attiva in Etiopia dal 2002 e finalizzata ad aiutare i bambini orfani, i bambini in situazioni difficili, le donne povere ed emarginate. Ogni anno Coveme viene coinvolta in progetti specifici a seconda delle necessità presenti nel villaggio di Adwa e seguite dalla fondazione.
In Italia il nostro aiuto va a:
  • "L'Hospice Seràgnoli" a Bentivoglio (Bologna), associazione non lucrativa che supporta i familiari e i pazienti in fase terminale di malattia.
  • La Città dei Ragazzi di Mola di Bari: Coveme , a partire da quest’anno , ha deciso di partecipare al sostegno giovanile di ragazzi e minori, del sud Italia, che risentono di una povertà sia morale che educativa e che hanno la necessità di essere inseriti in un contesto formativo e costruttivo con prospettive future di cambiamento .
SPORT

SPORT

  • Coveme rinnova la sponsorizzazione per la squadra femminile di pallavolo San Lazzaro (Bologna) di B1.

    Per il sesto anno consecutivo dunque l’azienda del Presidente Miciano sarà main sponsor della squadra VIP di San Lazzaro, continuando ad affiancarla verso importanti traguardi.

www.vipvolley.it

  • Dal 2019 Coveme è onorata di sostenere  e sponsorizzare l’atleta italiano Daniele Lupo, argento alle olimpiadi di Rio, nel circuito mondiale di beach volley maschile.

    Daniele nel 2010 debutta come professionista, nel 2012 è alle Olimpiadi di Londra già in coppia con Paolo Nicolai e arrivano quinti. Due anni dopo, nel 2014, sono campioni d'Europa. A Rio 2016 conquistano  l’argento alle olimpiadi .

    Anche quest'anno partecipa al Tour Mondiale 2019, nel link di seguito il caledario degli appuntamenti sportivi: http://www.fivb.org/EN/BeachVolleyball/calendar.asp?Type=39
EDUCAZIONE

EDUCAZIONE

Coveme si è impegnata, in collaborazione con l'Istituto Enrico Mattei di San Lazzaro di Savena (BO) nella realizzazione di progetti e attività previste dal protocollo ministeriale "ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO". Il personale amministrativo di Coveme, nell'anno scolastico 2015-2016, ha tenuto presso l'Istituto una serie di conferenze e workshops su temi quali: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE, INTERNAZIONALIZZAZIONE, TECNICA BANCARIA INTERNAZIONALE, RENDICONTAZIONE FINANZIARIA, coinvolgendo alcune classi III e V dell'indirizzo tecnico/economico.
Per l'anno scolastico 2016-2017 Coveme proseguirà la collaborazione, coinvolgendo altre funzioni aziendali (marketing, vendite, logistica), per rafforzare il legame con gli studenti del territorio ed offrire loro la possibilità di entrare in contatto diretto con tutti gli aspetti della realtà aziendale, integrando nozioni teoriche con esempi pratici di attività lavorative.

guarda anche

Environment