X
COVEME - The Value Of Innovation
Menu

Tecnologia

Coveme ha convertito il film in poliestere per oltre 20 anni e ha sviluppato con successo tecnologie sofisticate nella produzione di film ad alta tecnologia. Le 14 linee di produzione, installate nei due stabilimenti di produzione, sono trasformano il film di poliestere attraverso processi di: laminazione, termostabilizzazione, spalmature , trattamenti superficiali e taglio. I nostri film sono utilizzati in svariati settori industriali per diversi tipi di applicazioni come: protezione di moduli fotovoltaici, strips biomedicali, stampa serigrafica per il trasferimento di immagini, circuiti stampati flessibili, etichette a lunga durata, isolamento elettrico, sistemi di stampa per l'industria. Il valore aggiunto che Coveme conferisce al film attraverso i processi di conversione dello stesso è vitale per i nostri clienti che, a loro volta, lavorano con processi di produzione avanzati.

Tutti i nostri processi produttivi possono essere combinati in base alle richieste del cliente al fine di creare un prodotto completamente personalizzato con caratteristiche tecniche specifiche.

Base film properties

  • Spessore 12 – 350 micron
  • Altezza fino a 2250 mm
  • Vari colori

Laminazione

Il processo di laminazione consiste nell'accoppiare due o più strati di film, alluminio, rame, poliolefine o altri materiali e carte speciali. I singoli strati sono uniti per ottenere un laminato multistrato che ingloba le caratteristiche intrinseche di ogni singolo materiale. Gli adesivi utilizzati per la laminazione sono sviluppati specificamente a seconda dell'uso finale e danno al laminato un'inerzia chimica e termica oltre alla resistenza all'idrolisi e ai raggi UV.

  • Resistenza ai raggi UV
  • Resistenza termica
  • Resistenza meccanica
  • Resistenza all'idrolisi

Trattamento superficiale

Coveme esegue due tipi di trattamento: “etching” e trattamento chimico. L'etching è un trattamento a base di acido tricloroacetico (TCA) che modifica la struttura molecolare della superficie del film. Questo trattamento viene solitamente effettuato per "preparare" la superficie del film a ricevere dei coating a base acqua, che altrimenti non aderirebbero ad una superficie in PET non trattata. I trattamenti chimici , invece,  formano un "ponte" tra la superficie del film in poliestere e il coating che viene aggiunto successivamente.

  • Aumento della bagnabilità
  • Adesione ottimizzata
    per coating speciali

Coating

Il coating è un processo di spalmatura di strati speciali sottili e uniformi sul film al fine di aggiungere caratteristiche specifiche alla sua superficie. È possibile applicare contemporaneamente diversi coating a base di solvente. Coveme impiega varie tecnologie di coating: air knife, gravure, meyer bar, gravure a mutipressione o microgravure.

  • Aumento della porosità superficiale
  • Aumento dell’aggancio superficiale
  • Maggiore aderenza e rilascio
  • Proprietà idrofiliche

Termostabilizzazione

Il processo di termostabilizzazione di Coveme conferisce al film una maggiore stabilità dimensionale. Questa proprietà, conferita al poliestere, ha un grande valore per i nostri clienti che eseguono processi produttivi a temperature superiori agli 80°C.  I film Coveme, con spessore da 75 - 350 μ, hanno un restringimento residuo fino allo 0,2% in MD secondo ASTM D 1204. I valori di restringimento per spessori inferiori sono su richiesta del cliente.

  • Maggiore stabilità dimensionale
  • Basso restringimento residuo

Taglio

Coveme ha un reparto di taglio e imballaggio molto efficiente che da la massima garanzia in termini di tracciabilità e spedizione del materiale. Il processo è completamente automatizzato con larghezze di taglio che vanno da 6 mm a 2300 mm e la possibilità di marcatura ed etichettatura personalizzate.

  • Master rolls
  • Rolls personalizzati
  • Fogli

Coveme's è certificata ISO 9001: 2015 per gli standard di gestione della qualità, ISO 14001: 2015
per la gestione ambientale e OHSAS 18001: 2007 per la salute e la sicurezza sul lavoro.